Perdita e lutto nei periodi di COVID-19




Relatori: Cordelia Schmidt-Hellerau, Lesley Caldwell, Marina Altmann
Moderatore: Eduardo Gastelumendi


Questo webinar è in inglese.

Fin dal suo inizio, la psicoanalisi ha subito trasformazioni teorico-cliniche di fronte ai cambiamenti soggettivi e alle nuove esigenze che ne derivano. Abbiamo tutti recentemente sperimentato cambiamenti significativi che riguardano sia noi stessi che i nostri pazienti. Pertanto, lo scopo di questo webinar è riflettere sul tipo di cambiamenti che gli analisti hanno subito in relazione al contatto con un virus nuovo e sconosciuto. Un virus che uccide soprattutto le persone anziane, che è molto contagioso e che può portare all'isolamento e alla solitudine di chi lo contrae. Se la morte è una cosa così difficile da assimilare nel mondo occidentale, se gli addii sono così dolorosi e difficili da affrontare, come possiamo affrontare queste situazioni nei momenti del Covid-19. La pandemia ha limitato i nostri rituali; le veglie non possono essere trattenute e l'allontanamento sociale influisce sui funerali. Il modo in cui vengono elaborati il ​​lutto e la perdita è ciò a cui penseremo insieme durante questo webinar.

Cordelia Schmidt-Hellerau (scarica il webinar volantino): Cordelia Schmidt-Hellerau, Ph.D. è un analista di formazione e supervisione della Boston Psychoanalytic Society and Institute e della Swiss Psychoanalytic Society. Ha pubblicato numerosi articoli e tre libri su metapsicologia, questioni cliniche e psicoanalisi applicata. La sua pubblicazione del 2018 di Driven to Survive a IPBooks è stata finalista dell'American Board & Academy of Psychoanalysis Book Prize. Ha pubblicato il suo primo romanzo, Rousseaus Traum, in tedesco e pubblicherà il suo secondo romanzo, Memory's Eyes, nel 2020 su IPBooks. Dal 2017 è presidente dell'IPA in Culture Committee. Lavora in uno studio privato a Chestnut Hill di Boston.


Lesley Caldwell (scarica la dispensa del webinar): Lesley Caldwell è uno psicoanalista della British Psychoanalytic Association (BPA) in uno studio privato a Londra. È una rappresentante europea per COWAP, un'AT per l'Indipendent Child and Psychotherapy Training (IPCAPA) e un membro del suo Comitato di analisti della formazione. È professore onorario presso l'Unità di Psicoanalisi dell'UCL dove ha insegnato al programma di Master e dottorato e continua a supervisionare gli studenti di dottorato. Dal 2010 al 2016 ha coordinato il Programma interdisciplinare dell'Unità. Con Helen Taylor Robinson è redattore generale congiunto di The Collected Works of Donald Winnicott (OUP, 2016) ed è responsabile delle oltre 100 nuove voci (2020) caricate nell'edizione online della CW ora disponibile gratuitamente online come parte del Volume12 . È particolarmente interessata alla comunicazione analitica e all'uso del silenzio durante la seduta.

Marina Altmann (scarica la dispensa del webinar): Psicoanalista, Master in Psicoanalisi e Psicoanalista dei bambini e dell'adolescenza (IPA). È membro a pieno titolo e analista della formazione dell'Associazione Psicoanalitica Uruguaiana. Attualmente è presidente del sottocomitato di ricerca clinica del comitato di ricerca IPA (dal 2017) ed ex presidente del comitato di osservazione clinica (2010-2017). Ha ricevuto il Sigourney Award (2017). Ha vinto il Premio semestrale per il contributo eccezionale dal Comitato di ricerca della International Psychoanalytical Association (2001) per la sua ricerca sulle interazioni verbali e non verbali nel processo psicoterapeutico madre-bambino. Ha pubblicato capitoli in libri e articoli sia in spagnolo che in inglese. 

Eduardo Gastelumendi: Eduardo Gastelumendi è ex presidente e ex vicepresidente della Società psicoanalitica del Perù. È analista formativo presso l'Istituto, membro del Comitato Formazione, del Comitato Selezione Candidati e del Comitato Etico. Alla FEPAL ha servito come Tesoriere e tramite il Programma di interscambio della FEPAL ha visitato la Pelotas Psychoanalytic Society. All'IPA, è stato copresidente per l'America Latina del Comitato delle professioni alleate, presidente per l'America Latina del comitato del 51 ° congresso a Londra ed è attualmente copresidente per l'America Latina del comitato delle società di applicazione. È stato analista in visita attraverso il programma CAPSA alla Società Psicoanalitica Polacca.