Proposte di ricerca 

Il 2022 maggio 30 si è chiuso il Bando 2022 per proposte di ricerca.
Prevediamo che il round 2023 verrà lanciato a gennaio 2023.


CHI PU MAY CANDIDARSI?
Sono benvenute proposte da parte di tutti i ricercatori psicoanalitici. Tuttavia, il ricercatore deve essere affiliato a un'organizzazione in grado di amministrare qualsiasi sovvenzione (nota anche come autorità responsabile) assegnata e fornire l'approvazione IRB (etica).  

LE LINGUE
Siamo lieti di confermare che nel 2022 tutte le proposte saranno accettate English or Spagnolo

QUALI TIPI DI RICERCA VENGONO FINANZIATI? 
Supportiamo la ricerca psicoanalitica di ogni genere, compresa la ricerca clinica, sperimentale, concettuale e applicata. Le varie forme di ricerca psicoanalitica sono valutate senza pregiudizi per quanto riguarda il tipo di ricerca. Finanziamo anche ricerche su una vasta gamma di argomenti. Il requisito principale è che la ricerca si espanda psicoanalitico conoscenza. Le proposte di ricerca devono essere chiaramente correlate alla psicoanalisi e tutte le proposte devono essere accompagnate da una dichiarazione esplicita di come la ricerca contribuisce alla conoscenza psicoanalitica.

Le proposte saranno esaminate da psicoanalisti che non sono necessariamente formati in metodologie di ricerca specifiche. Per questo motivo, le proposte di ricerca dovrebbero essere scritte in una forma comprensibile per i lettori psicoanalitici. I candidati devono avere cura di spiegare termini tecnici e argomenti in modo comprensibile per i lettori psicoanalitici. Fare riferimento a una scuola di filosofia oa un test statistico solo per nome indebolirà notevolmente una proposta. Spiegare cos'è un approccio tecnico e perché è appropriato per la questione oggetto dello studio rafforza la proposta. 


QUALI SONO LE ATTUALI PRIORITÀ IPA?

La tua ricerca dovrebbe supportare le seguenti priorità: 

  • L'IPA incoraggerà attivamente la promozione della psicoanalisi come metodo di trattamento e come insieme complesso e pluralistico di teorie in evoluzione sulla mente e sulla cultura per rafforzare la psicoanalisi, la formazione psicoanalitica e le idee psicoanalitiche in tutto il mondo. Inoltre, l'IPA assiste le società e i singoli membri a sviluppare meglio le loro identità, pratiche, attività professionali e contributi psicoanalitici nelle comunità in cui vivono.

  • L'IPA promuoverà e rafforzerà il senso di partecipazione e appartenenza dei suoi membri a un'organizzazione psicoanalitica internazionale e alla comunità di altri analisti di tutto il mondo. L'IPA raggiunge questo obiettivo attraverso le sue numerose attività, tra cui dialoghi, comunicazioni e scambi regionali e interregionali, che utilizzano tecnologie tradizionali e moderne. 

  • L'IPA focalizzerà la sua attenzione sul garantire la vitalità, gli standard etici senza compromessi e l'eccellenza della formazione psicoanalitica, degli standard di formazione e del continuo sviluppo professionale delle società componenti esistenti ed emergenti. L'IPA porrà la sua priorità sulla conservazione e sul miglioramento della qualità del pensiero, del trattamento, della pratica e della formazione psicoanalitici nelle loro diverse aree di interesse e applicazione ogni volta e ovunque vengano tentati.

TELEANALISI: 
Nota: una nuova e attuale priorità dell'IPA è lo studio del processo di teleanalisi (psicoanalisi tramite tecnologia di telemedicina). Accogliamo con favore proposte di ricerca di alta qualità volte a promuovere la conoscenza psicoanalitica sulla teleanalisi. Idealmente, questi saranno metodologicamente validi e faranno di più che sondare le opinioni sull'argomento. Tieni presente che, anche se la tua ricerca non è correlata alla teleanalisi, accogliamo e incoraggiamo comunque la tua proposta di ricerca.

PER QUALE FINANZIAMENTO POSSO RICHIEDERE?

Le procedure di sovvenzione IPA non consentono il finanziamento di costi generali o indiretti come l'acquisto di normali apparecchiature per ufficio. Ciò include personal computer (PC), laptop, software e periferiche standard, a meno che non vi siano circostanze eccezionali. L'autorità responsabile o lo sperimentatore principale o coloro che lavorano al progetto sono tenuti a fornire tali apparecchiature. Tuttavia, sono accettabili viaggi direttamente rilevanti per il premio, come per un progetto di formazione alla ricerca o per i risultati del progetto. Quasi ogni altra cosa è accettabile, ma dovrebbe essere indicata nella richiesta di budget del modulo di proposta online. 


QUANTO POSSO CHIEDERE?
Le sovvenzioni vengono generalmente assegnate per importi pari o inferiori a $ 10,000. La richiesta massima consentita è di $ 20,000. Finanziamo quindi proposte che possono fare un uso significativo di fondi limitati. Esempi di tali proposte includono studi pilota, finanziamento iniziale o parziale per studi più ampi e ricercatori il cui costo totale è limitato. 

CHE COS'È L'APPROVAZIONE IRB E HO BISOGNO PRIMA DI FARE DOMANDA? 
L'IRB è un comitato di revisione istituzionale o un comitato etico equivalente. È richiesto in tutti i casi in cui la ricerca coinvolge soggetti umani. I candidati sono caldamente invitati a ottenere l'approvazione dell'IRB da un'università o istituzione locale che non addebita alcun costo per la revisione. Se non sei in grado di ottenere una revisione dell'IRB locale, puoi presentare domanda all'IRB presso il Washington Baltimore Center for Psychoanalysis. La metà della commissione per tale revisione verrà detratta da tutti i fondi a te assegnati e metà sarà fornita dall'IPA. L'approvazione dell'IRB non è necessaria prima della proposta. Tuttavia, tieni presente che se ti viene assegnata una borsa di studio, l'IPA non può elaborare il pagamento senza un IRB valido o una documentazione di approvazione che la ricerca non coinvolga soggetti umani e come tale è esente. La disposizione dell'IRB dovrebbe essere in un periodo di tempo ragionevole dalla data dell'aggiudicazione.

IL PICCOLO PROGRAMMA DI SOVVENZIONI
Il programma Small Grant è disponibile solo per i candidati IPA e i membri IPA che sono neolaureati (meno di tre anni dopo la laurea). Il solito premio è limitato a $ 2000, ma possono essere concessi premi fino a $ 5000 in circostanze insolite. Queste sovvenzioni sono destinate principalmente ad aiutare i potenziali ricercatori nel loro sviluppo come ricercatori sostenendo il tutoraggio e l'istruzione focalizzata sulla ricerca. 

 

IL PROCESSO DEI PREMI
Le sovvenzioni vengono concesse su base competitiva. I fondi disponibili sono distribuiti in base al merito relativo della proposta, determinato dalla loro soddisfazione dei criteri del comitato di ricerca con le proposte più forti finanziate per prime. Sfortunatamente, ciò significa che molte proposte valide non possono essere finanziate e che alcune buone proposte non saranno finanziate perché altre proposte sono state ritenute più forti dal comitato.



 

DOMANDE FREQUENTI E CONDIZIONI GENERALI

In caso di domande o feedback, inviare un'e-mail [email protected].



IL PROCESSO DI REVISIONE

Le proposte che soddisfano i criteri iniziali vengono quindi valutate da revisori nominati dal Comitato per la ricerca in merito al loro significato nella ricerca psicoanalitica, alla qualità della metodologia proposta, all'adeguatezza del gruppo di ricerca e al supporto che ha, e se il budget e la tempistica della proposta è realistico

Saranno assegnati tre revisori a ciascuna proposta che supera lo screening iniziale. Tutte le revisioni saranno ulteriormente valutate dalla sottocommissione per le sovvenzioni di ricerca IPA per la revisione secondaria, esecutiva e la decisione finale sul finanziamento. 

I candidati devono essere consapevoli del fatto che, a causa di vincoli di budget, l'IPA non è in grado di finanziare molte proposte molto valide. Anche quando limitiamo i premi alle proposte più eccezionali, i nostri vincoli finanziari spesso richiedono che assegniamo solo una parte dell'importo dei fondi richiesti da ciascun investigatore. I candidati dovrebbero considerare che nessun ricercatore ha finanziato tutte le proprie proposte di ricerca. Dati i fondi limitati per la ricerca e l'attenzione limitata di tutte le agenzie di concessione, i ricercatori devono aspettarsi di volta in volta che le loro proposte, anche eccellenti, non saranno finanziate.
CONFLITTO DI INTERESSI 
I singoli revisori sono invitati a notificare al sottocomitato per le sovvenzioni di ricerca IPA qualsiasi potenziale conflitto di interessi per qualsiasi proposta o proposte che siano assegnate alla revisione. 
Se viene segnalato un conflitto di interessi (come il revisore che ha una stretta relazione con il richiedente o ha un coinvolgimento diretto con la proposta di ricerca), la proposta verrà riassegnata a un revisore diverso. I singoli revisori precedenti che si candidano nell'ambito di un ciclo di domande in corso non si qualificheranno automaticamente per partecipare come revisori nel ciclo in cui hanno presentato domanda.

Procedura per i membri della sottocommissione IPA Research Grant collegati alle domande di sovvenzione:  Per evitare conflitti di interesse quando i membri del sottocomitato per le borse di ricerca IPA sono collegati a qualsiasi proposta di borse di ricerca IPA, abbiamo implementato le seguenti procedure:

A. I membri della sottocommissione per le borse di ricerca IPA devono avvisare il presidente della sottocommissione se sono collegati allo sviluppo di uno studio di ricerca che sarà presentato per l'esame della sovvenzione.
B. Le proposte di ricerca che sono collegate a un membro della sottocommissione per gli assegni di ricerca possono ancora essere presentate per l'esame di sovvenzione nelle seguenti circostanze:
  1. Il membro della sottocommissione per gli assegni di ricerca non può essere coinvolto nel processo di domanda di proposta di ricerca; ciò include la mancata assistenza con le risposte alle domande sull'applicazione. In questi casi, al membro della sottocommissione verrà chiesto di firmare un modulo in cui si conferma che non sarà coinvolto nel processo di candidatura. 
  2. Al membro della sottocommissione per gli assegni di ricerca non sarà consentito assegnare un punteggio, votare o fornire feedback sulla proposta di ricerca a cui sono collegati. Se tale proposta di ricerca arriva alla tornata finale di deliberazione per l'esame della borsa, il membro della sottocommissione sarà tenuto a scusare stessi da questa fase deliberativa in relazione a quella specifica applicazione.
  3. Quando un membro della sottocommissione per gli assegni di ricerca è collegato a una o più proposte di ricerca, il membro della sottocommissione sarà autorizzato a votare, votare e fornire feedback su tutte le altre proposte nella fase finale. Tuttavia, il sottocomitato farà in modo che ci siano tre (3) revisori separati per qualsiasi domanda che deve essere esaminata da un membro del sottocomitato che ha indicato di avere un collegamento a qualsiasi domanda in quell'anno.
  4. È consentito, anzi incoraggiato, che i membri del sottocomitato per gli assegni di ricerca forniscano ai candidati, potenziali candidati e al pubblico in generale informazioni generali sul processo di richiesta di assegni di ricerca e sui criteri che verranno utilizzati per valutare le proposte di ricerca. Le domande del revisore degli assegni di ricerca e la scala di valutazione da 1 a 5 in base alla quale vengono valutate le risposte dei candidati saranno messe a disposizione dei candidati. 

 

ASPETTATIVE DEI DESTINATARI DELLA SOVVENZIONE E DELLE AUTORITÀ RESPONSABILI 

1. Lo sperimentatore principale e l'autorità responsabile (organizzazione / istituto / società che gestisce la sovvenzione) devono firmare una lettera di sovvenzione in cui accetta i termini della sovvenzione, comprese le condizioni generali dettagliate per saperne di più, clicca qui

2. Fornire l'approvazione IRB (etica) prima della distribuzione dei fondi. Raccomandiamo ai destinatari di richiedere l'approvazione etica tramite il Comitato di revisione istituzionale o il Comitato etico della loro autorità responsabile. 

3. Fornire report (dettagli completi per saperne di più, clicca qui) all'IPA, tra cui: 

  •  Una relazione tecnico/scientifica del Principal Investigator che deve essere approvata dal Co-presidente del Comitato per la Ricerca preposto alla valutazione delle proposte di ricerca. Questa relazione dovrebbe essere fornita dopo un anno e anche dopo il completamento di qualsiasi progetto che è stato sostenuto dal Fondo e dovrebbe includere una sintesi finanziaria che illustri in dettaglio come è stata spesa la sovvenzione. La relazione tecnico/scientifica sarà pubblicata sul sito web dell'IPA. Se ci sono restrizioni riguardo alla pubblicazione dell'IPA, vi preghiamo di comunicarcelo in anticipo e preferibilmente al momento della proposta.
  • Un rapporto fiscale dell'autorità responsabile che conferma che la spesa descritta in dettaglio nel rapporto dello sperimentatore principale è accurata e prevede di restituire i fondi non utilizzati per gli scopi specifici indicati nella lettera di sovvenzione.
4. L'accettazione della sovvenzione implica l'impegno a fornire copie di tutte le pubblicazioni che potrebbero derivarne dopo la sua cessazione e a rispondere alle richieste periodiche dell'IPA in merito agli sviluppi che potrebbero derivare dalla sovvenzione.

5. L'IPA desidera garantire che i risultati della tua ricerca siano diffusi il più ampiamente possibile. Per questo motivo, l'IPA ti chiede di concedere all'IPA una licenza non esclusiva per pubblicare i risultati della tua ricerca sul sito web dell'IPA e in altre pubblicazioni IPA e di consentire all'IPA di concedere una licenza a riviste per pubblicarlo in qualsiasi lingua . Poiché la licenza che concedi all'IPA non sarà esclusiva, manterrai la proprietà del copyright e il diritto di utilizzare i risultati della tua ricerca come ritieni opportuno. 

6. Accettando una sovvenzione, accetti di accreditare l'IPA di aver fornito supporto per la tua ricerca in tutte le pubblicazioni che derivano in tutto o in parte dal lavoro svolto nell'ambito della sovvenzione.

7. Accettando una sovvenzione, l'utente accetta di informare l'IPA di qualsiasi presentazione in qualsiasi forum che risulti in tutto o in parte dal lavoro svolto nell'ambito della sovvenzione.

8. Agli autori verrà chiesto di informare l'IPA se un documento contiene argomenti (come materiale clinico) che non devono essere pubblicati. In tali casi, l'IPA ti consulterà sempre e chiederà il tuo consenso a eventuali modifiche necessarie prima della pubblicazione.

9. Facendo domanda per questa sovvenzione, accetti di rispettare i requisiti di cui sopra.