GRUPPI DI DISCUSSIONE CLINICA
Comitato per le comunicazioni dell’IPA

Sono aperte le iscrizioni | Iniziano i gruppi Settembre 2024 



I Gruppi di Discussione Clinica sono incontri per la discussione di materiale clinico portato dai partecipanti e moderati da psicoanalisti esperti. Il gruppo si riunirà una volta al mese per quattro mesi, ogni riunione durerà un'ora e mezza (90 minuti). Ogni gruppo sarà composto da 10 a 15 partecipanti, esclusivamente membri o candidati IPA. Al termine dell'attività, verrà redatto un documento con le conclusioni del gruppo sulla teoria, sulla tecnica o su eventuali nuove riflessioni che potrebbero essere emerse. Questo documento può essere presentato per la presentazione al prossimo congresso IPA o caricato nel Knowledge Hub sul sito web IPA.

Condizioni obbligatorie in materia di protezione dei dati sensibili:
a) Avere un consenso informato firmato dal paziente da presentare.
b) Condurre riunioni virtuali su piattaforme crittografate, come Zoom o Meet.
c) Non sarà consentita la registrazione delle riunioni.
d) Rispettare l'accordo di riservatezza accettato dai partecipanti al gruppo al momento della registrazione.

Silvia Wajnbuch, presidente del comitato per le comunicazioni
Monica Bomba
, Coordinatore Gruppi di Discussione Clinica


moderatori


JAN ABRAMO

Lingua: Inglese
partecipanti: 15 massimo
Orari: Domenica (22/9, 20/10, 17/11, 15/12) dalle 4:00 alle 5:30 (ora del Regno Unito)
Bio: Il professor Jan Abram è un analista didatta della British Psychoanalytical Society e autore di numerosi libri specializzati sull'opera di Winnicott. È presidente della Federazione Psicoanalitica Europea. 
Tema: Sopravvivenza psichica dell'oggetto 
Metodologia: Una modifica del metodo noto come Specificità del Trattamento Psicoanalitico Oggi (un Gruppo di Lavoro EPF). Il gruppo sarà composto da un massimo di 15 membri. Ci sarà una presentazione per ogni settimana di due sessioni consecutive lette dall'analista senza cronologia. Il gruppo assocerà il materiale clinico mentre l'analista ascolta. Nella parte finale dell'incontro l'analista risponderà alle associazioni del gruppo.


Dieter Burgin
Lingua: German
partecipanti: 15 massimo
Orari: Martedì (03/09, 24/09, 22/10, 19/11) dalle 5:00 alle 6:30 (CET)
Bio: Formazione psicoanalitica a Basilea, Zurigo e Friburgo iB Formazione psicoanalitica post-laurea in psicoanalisi infantile e adolescenziale: alla Hampstead Clinic di Londra, al British Institute of Psychoanalysis, alla Tavistock Clinic e al Brent Center (M. ed E. Laufer), Londra (1973/1974)
Analista didatta della Società Psicoanalitica Svizzera
Dal 1975 al 2004: primario del dipartimento infantile e dell'adolescenza dell'Università di Basilea, presidente della clinica universitaria di psichiatria infantile e dell'adolescenza di Basilea. Professore ordinario presso l'Università di Basilea.
Diverse funzioni nell'EPF e nell'IPA.
Dal 2001 al 2021: Presidente del comitato scientifico del Sigmund Freud Institute, Francoforte.
2004-2006: Presidente della Società Psicoanalitica Svizzera
Dal 2004: Studio analitico privato per bambini, adolescenti e adulti. Supervisione e insegnamento in Germania, Austria e Svizzera.
Numerose pubblicazioni. Dieci libri.
LUIS JORGE MARTÍN CABRÉ
Lingua: Spagnolo
partecipanti: 15
Orario: sabato (28/9, 09/11, 30/11, 20/12) dalle 5:00 alle 6:30 (CET)
Bio: Ex presidente dell'Associazione Psicoanalitica di Madrid (APM).  
Membro Effettivo con funzioni didattiche dell'APM  
Membro accreditato come psicoanalista dell'infanzia e dell'adolescenza.  
Membro ordinario della Società Psicoanalitica Italiana (Centro Psicoanalitico di Bologna). Membro ordinario della Società Spagnola di Psichiatria e Psicoterapia dell'Infanzia e dell'Adolescenza.  
Membro fondatore della Fondazione Internazionale “Sándor Ferenczi”. Membro del comitato editoriale europeo dell'International Journal of Psychoanalysis e dell'American Journal of Psychonalysis.
BERNARD CHERVET
Lingua: francese
partecipanti: 15 massimo
Orario: venerdì (27/9, 18/10, 15/11, 13/12) dalle 6:30 alle 8:00 (CET)
Bio: Psichiatra. Psicoanalista formatore della Società Psicoanalitica di Parigi (SPP). L'ex presidente SPP. Rappresentante nel Board dell'IPA e nel Comitato Esecutivo dell'IPA. Direttore scientifico del Congresso degli Psicoanalisti di lingua francese (CPLF). Fondatore delle Edizioni SPP. Autore di numerose pubblicazioni su riviste francesi e internazionali che coprono un'ampia gamma di argomenti psicoanalitici clinici e teorici. Vincitore del Premio Bouvet nel 2017 per tutto il suo lavoro. Nota chiave al CPLF sul tema "L'Après-coup". Autore di “Après-coup in Psychoanalysis: The Fulfilment of Desire and Thought” (2023, Routledge). Collaboratore del dizionario enciclopedico IPA.
AKIYOSHI OKADA
Lingua: Giapponese
partecipanti: 15 massimo
Orario: domenica (08/09, 06/10, 24/11, 15/12) dalle 8:30 alle 10:00 (ora del Giappone)
Bio: Akyoshi Okada, MD, Ph.D. è un analista didatta della Japan Psychoanalytic Society (JPS). 
È attuale presidente del comitato di formazione del JPS. È anche uno psichiatra psicodinamico e professore del Dipartimento di Psicopatologia e Psicoterapia presso la Graduate School of Medicine dell'Università di Nagoya. 
 
I suoi documenti includono quanto segue: 
https://doi.org/10.1080/07351690.2015.1123998
https://doi.org/10.1080/02668734.2021.1952648