MARIO TORRES PEREYRA 1941-2024
Mario Torres è stato uno psichiatra e psicoanalista, membro dell'Associazione Psicoanalitica uruguaiana.
Ha svolto un'intensa attività analista nella pratica clinica e ha partecipato attivamente anche alla vita istituzionale, attraverso l'inserimento in commissioni e gruppi di studio e di lavoro. 

Estendendo l'eredità del suo cognome (J. Torres García è il nome di uno dei pittori uruguaiani fondatori della scuola), fu un artista plastico dotato, disegnatore fin da bambino e membro dei laboratori di insigni maestri come Vicente Martín e Dumas Oroño, in periodi diversi. Per la sua istituzione (APU) ha disegnato il gruppo dei fondatori e illustrato la copertina di diversi numeri della rivista "Temas de Psicoanálisis". 

Attivamente impegnato nei problemi sociali, è stato membro del gruppo "Ricerca e Azione sui bambini e gli adolescenti emarginati" fondato da Marcelo Viñar. Nel 2005 ha compilato e pubblicato il libro "Niños fuera de la ley", che comprende cinque dei suoi lavori sull'argomento, e testi di altri membri del gruppo, tra cui Marcelo Viñar e Maren Ulriksen de Viñar.
Negli ultimi anni è stato membro del Forum Group in APU, composto da analisti e analisti in formazione di diverse generazioni, focalizzato sullo studio e sull'analisi della realtà sociale contemporanea.

MARIO TORRES PEREYRA 1941-2024
Mario Torres è stato medico psiquiatra e psicoanalista, membro dell'Asociación Psicoanalítica del Uruguay.
Ha lavorato intensamente come analista nella sua pratica clinica e ha partecipato anche attivamente alla vita istituzionale, attraverso il suo inserimento in commissioni e gruppi di studio e lavoro. 

Prolongando el legado de su apellido (J. Torres García es el nombre de uno de los pintores uruguayos que fundaron escuela) fu un artista di plastica dotato, dibujante dal bambino, parte integrante di alti maestri di destacados come Vicente Martín e Dumas Oroño, in periodi distinti . Alla sua istituzione di pertinenza (APU) ha formato il gruppo dei fondatori e ha illustrato il testo di vari esempi della rivista “Temi di Psicoanalisi”. 

Attivamente compromesso sui problemi sociali, ha integrato il gruppo di “Investigación y Action sobre infancias y adolescencias marginaladas” fondato da Marcelo Viñar. Compilato e pubblicato nel 2005 il libro “Niños fuera de la ley”, che include cinque lavori suoi sulla tematica, e testi di altri componenti del gruppo, tra loro Marcelo Viñar e Maren Ulriksen de Viñar.
Negli ultimi anni ha fatto parte del Gruppo Forum, integrato da analisti e analisti nella formazione di diverse generazioni, centrato nello studio e nell'analisi della realtà sociale contemporanea.