Storia dell'IPSO


L'Organizzazione Internazionale per gli Studi Psicoanalitici (IPSO) è stata fondata nel 1971. Alla fine degli anni Sessanta, facendo eco all'insoddisfazione mondiale di una generazione più giovane per l'autorità, un gruppo di candidati pianificò una dimostrazione durante il Congresso del 1969 dell'Associazione Internazionale di Psicoanalisi a Roma. La minaccia di un simile confronto ha spinto gli analisti di formazione presenti al Congresso a considerare la possibilità di una rappresentanza dei candidati, ma in un secondo momento. I candidati non hanno effettivamente organizzato una dimostrazione ma hanno tenuto le proprie riunioni contemporaneamente all'IPA (Associazione psicoanalitica internazionale), vicino al sito ufficiale della riunione IPA. Questo gruppo di candidati ha discusso le questioni relative alla formazione, la mancanza di rappresentanza dei candidati nei comitati e l'inclusione complessiva limitata nelle loro comunità.

Leo Rangell, il nuovo presidente dell'IPA all'epoca, richiese che fosse organizzata una conferenza studentesca per la prossima Conferenza sulla formazione che si sarebbe tenuta a Vienna nel 1971. Fu organizzato un comitato candidato e guidato da due studenti, uno dalla Gran Bretagna e un altro uno dagli Stati Uniti. È stato riferito che sia i gruppi di analisti che quelli di candidati nutrivano molta ostilità e risentimento. Gli analisti consideravano le riunioni studentesche "sovversive", mentre i candidati esprimevano il loro malcontento dopo una lunga tradizione di esclusione. Alla fine, gli incontri sono stati fruttuosi in quanto hanno fornito uno spazio per il confronto e per l'espressione delle esigenze degli analisti in formazione. Fu in questo incontro che fu formulata la proposta di un'organizzazione candidata e fu annunciata la nascita dell'IPSO.

IPSO attualmente gode di un rapporto collaborativo e produttivo con l'IPA e tiene congressi congiunti con l'IPA ogni due anni. L'IPSO governa in conformità con il proprio statuto e statuto, pubblica la propria rivista, gestisce un bilancio ed elegge i membri del proprio Comitato Esecutivo che, a loro volta, rappresentano gli interessi del cand
idati in comitati e istituzioni locali e internazionali. Vantaggi per i membri IPSO invita e incoraggia tutti gli psicoanalisti in formazione presso le società affiliate all'IPA e i gruppi di studio a diventare membri. Ti invitiamo a contattare il tuo rappresentante regionale, che può consigliarti sulle specifiche di come aderire a IPSO.


La maggior parte dei nuovi membri commenta l'eccitazione intellettuale e la vivacità sociale dell'IPSO.