Sociedade Psicanalitica de Pelotas

 

Chi siamo

Storicamente, siamo stati la prima istituzione psicoanalitica del paese a stabilirsi fuori da una capitale.

Viviamo in una città relativamente piccola, dove le circostanze esterne hanno ripercussioni sul processo psicoanalitico, che è stato un argomento di interesse e di ricerca. Siamo attualmente (2020) quindici analisti e venticinque candidati.



 


Da dove veniamo

Con il patrocinio della Società brasiliana di psicoanalisi di Rio de Janeiro (SBPRJ - RIO II), un gruppo di psicoanalisti, Drs. Sérgio Roberto Abuchaim, Paulo Luis Rosa Sousa e Alberto Abuchaim e Bruno Salesio da Silva Francisco, i primi due dell'Asociación Psicanalítica Argentina (APA) e gli ultimi due di SBPRJ, sono stati fondati il ​​17 maggio 1987, nella città di Pelotas, il nucleo psicoanalitico di Pelotas. Questo era, allora, un ramo dell'Istituto di psicoanalisi di SBPRJ. Il Coordinatore Amministrativo del Nucleo era il Dott. Aloysio Augusto D'Abreu e il Coordinatore Didattico era il Dott. José Hamilton Gonçalves de Farias, entrambi psicoanalisti Didacte Members di SBPRJ. Dopo i colloqui per la selezione dei primi dieci candidati, svoltisi a Rio de Janeiro, sono iniziati i seminari teorici a Pelotas, tenuti da Didactes di SBPRJ. Sono state condotte analisi personali con analisti residenti in Pelotas, con un analista residente a Porto Alegre e con il Dott.Bruno che ha iniziato ad analizzare candidati per la Formazione Psicoanalitica, arrivando a Pelotas il venerdì e il sabato, a partire dal secondo semestre del 1987 L'idea di la formazione di un'istituzione direttamente collegata alla International Psychoanalytical Association - IPA divenne possibile quando il Dr. Bruno si stabilì a Pelotas nel gennaio 1988, come richiesto dai regolamenti IPA. Un comitato di visita del sito, composto dalla presidente dott.ssa Inga Villarreal, dell'Asociación Psicoanalitica de Colombia, e dal dott.Isidoro Berenstein, dell'Asociación Psicoanalitica de Buenos Aires-APdeBA, ha visitato il Nucleo psicoanalitico nel gennaio 1988, per indagini e valutazioni normative . Nell'agosto 1988, al 35 ° Congresso Internazionale IPA di Montreal, il Pelotas Psychoanalytical Nucleus è stato riconosciuto come gruppo di studio dall'IPA (Group of Psychoanalytical Studies in Pelotas-GEPP), con il forte sostegno del presidente dell'IPA Dr. Robert Wallerstein. Il successivo Comitato di Sponsorizzazione designato dall'IPA e formato dal Presidente Dr. Isidoro Berenstein, dal Dr. Aiban Hagelin (dall'Associazione Psicoanalitica Argentina-APA) e dal Profª. Marta Nieto Grove (dell'Asociación Psicoanalítica de Uruguay-APU), ha confermato, all'inizio dell'anno successivo, il lavoro svolto sotto gli auspici di SBPRJ e ha ratificato la funzione didattica dei quattro analisti fondatori. Dopo
Alla morte del Dr. Sérgio Roberto Abuchaim, nel marzo 1990, il Dr. José Luiz Meurer, di SBPRJ, è venuto a vivere a Pelotas come analista didattico il 29 novembre 1990. 

Nel gennaio 1993, il primo candidato ha completato la sua formazione psicoanalitica.

Il 2 agosto 1995, al 39 ° Congresso Internazionale di Psicoanalisi a San Francisco, siamo stati riconosciuti come Società Psicoanalitica (Provvisoria). Il comitato di collegamento è stato formato dai dott. Reggy Serebriany - Chair (APdeBA), Blanca Montevecchio (APA) e il Dr. Roberto Doria de Medina. Un secondo Comitato di Collegamento, nominato nel 2000, è stato formato dal Presidente Profª. Matilde Ureta de Caplansky (della Società Psicoanalitica del Perù-SPP), la dott.ssa Eva Ponce de León de Masvernat (APA) e il dottor David Nelson López Garza (dell'Associazione psicoanalitica del Messico-APM).

Attraverso il vicinato geografico con l'Asociación Psicoanalítica de Uruguay (APU), abbiamo ricevuto importanti aiuti da colleghi uruguaiani, con seminari, corsi, supervisioni, conferenze, durante il periodo della nostra formazione istituzionale. Su scala leggermente più piccola, abbiamo ricevuto lo stesso contributo dai colleghi di Asociación Psicoanalítica Argentina (APA) e Asociación Psicoanalítica de Buenos Aires (APdeBA).

Il 10 marzo 2004, al 43 ° Congresso Internazionale di Psicoanalisi, tenutosi a New Orleans, siamo stati riconosciuti come Società Component dell'IPA.

Finora abbiamo avuto nove gruppi successivi di candidati, diciannove analisti sono stati qualificati, venticinque candidati sono in corso nella loro formazione e dieci candidati sono rimasti.







Quali sono le nostre attività?

Le attività di routine della nostra Società includono:

  • Attività scientifiche settimanali;
  • Gruppo di studio settimanale sugli autori psicoanalitici;
  • Attività mensile denominata Dialoghi Interdisciplinari, svolta con e per il grande pubblico.
  • Il corso di formazione psicoanalitica secondo gli standard dell'International Psychoanalytical Association (IPA) affolla il nostro Istituto di psicoanalisi.
  • Partecipazione a COWAP Brasil - Comitato Donne e Psicoanalisi
  • Inoltre, molti dei nostri membri lavorano presso università e insegnano corsi di psicoterapia presso la Sigmund Freud Scientific Society, assistiti principalmente da psichiatri e psicologi delle città di Pelotas e Rio Grande.
  • Attività di Psicoanalisi Applicata con la Comunità.







  • La nostra città

    Pelotas è un comune nella regione meridionale dello stato del Rio Grande do Sul, nell'estremo sud del Brasile. Considerata una delle capitali regionali del Brasile, la sua popolazione è di circa 350,000 abitanti. La città ha cinque istituti di istruzione superiore, quattro grandi scuole tecniche, due teatri, una biblioteca pubblica, ventitré musei, due quotidiani, quattro stazioni televisive, un aeroporto internazionale e un porto fluviale. Nella sua storia culturale sono presenti importanti scrittori, scultori, pittori. Questa storia culturale costituisce un elemento che fornisce un valido supporto per la promozione e lo sviluppo di un'istituzione psicoanalitica come la nostra.
    Nella storia economica del comune, la produzione di carne secca si è distinta in un lontano passato, e ha reso le Pelotas ricche di epoche passate.

    La regione di Pelotas è il più grande produttore di pesche da frutto. Il comune è anche un importante produttore di riso e bovini da carne. Ha anche la più grande produzione di latte nella regione.

    Razza

    La principale immigrazione nella regione è stata l'arrivo dei portoghesi (Azzorre). Ci sono stati anche immigrati tedeschi (principalmente Pomerania), africani (ridotti in schiavitù dall'impero portoghese principalmente dall'Angola), italiani, polacchi, francesi, ebrei, arabi libanesi, ecc. La popolazione dei discendenti indigeni è piccola.