Regola 1. STATO ORGANIZZATIVO, STORIA, STRUTTURA DELL'IPA

Sezione a
. Nome. L'IPA, di seguito denominato "l'IPA", è l'organizzazione disciplinata da queste Regole.

Sezione B. Stato aziendale. L'IPA è costituita in Inghilterra e Galles ai sensi dei Companies Acts dal 1985 al 1989 come società a responsabilità limitata con il numero di registrazione 3496765. La società è attualmente disciplinata dalla legge in Inghilterra e Galles che regola le società limitate da garanzia e non hanno un capitale sociale ("diritto societario inglese"). È un ente di beneficenza registrato presso la Charity Commission in Inghilterra e Galles con il numero di registrazione 1071752 e di conseguenza è anche regolato dalle leggi attualmente vigenti in Inghilterra e Galles ("English Charity Law").

Sezione C. Stato di esenzione fiscale. L'IPA funziona come un ente di beneficenza ai fini delle leggi fiscali del Regno Unito.

Sezione D. La Nostra Storia. L'IPA è un'associazione professionale di psicoanalisti, fondata da Sigmund Freud nel 1910, le cui attività e attività sono ora gestite e di proprietà della Corporation.

Sezione E. Membri IPA. L'IPA è un'associazione di psicoanalisti di tutto il mondo (“Membri IPA”), che governa l'IPA in base a queste Regole. I membri IPA sono formati e qualificati per la pratica psicoanalitica e l'appartenenza all'IPA da organizzazioni costituenti che applicano i criteri IPA. Possono essere ammessi come membri diretti dell'IPA psicoanalisti qualificati provenienti da aree non servite da un'organizzazione costituente IPA.

Sezione F. Organizzazioni costituenti. Le operazioni mondiali dell'IPA includono quelle delle sue Organizzazioni Costituenti, che sono entità separate e non agiscono come agenti dell'IPA se non espressamente autorizzate dall'IPA per iscritto.

Sezione G. Operazioni IPA. L'IPA può operare in qualsiasi giurisdizione in cui (1) è costituita o (2) conduce attivamente operazioni sostanziali. L'IPA può istituire entità sussidiarie nel Regno Unito e in altre giurisdizioni, se necessario o auspicabile per raggiungere i suoi scopi.

Sezione H. Uffici amministrativi. Gli uffici amministrativi dell'IPA saranno a Londra, Inghilterra, a meno che il Consiglio non decida diversamente. L'ufficio del presidente si trova nel paese in cui risiede il presidente.

Sezione I. Autorità aziendale. L'IPA dovrà possedere e potrà, in base al suo Memorandum e Statuto, esercitare i pieni poteri consentiti dalla Legge sulle Società Inglese (soggetta sempre alla Legge Inglese sulla Beneficenza). Senza limitare la generalità della frase precedente, i poteri dell'IPA includono (1) acquistare, affittare o altrimenti acquisire titolarità o interessi su terreni o locali e (2) vendere, affittare, assegnare o altrimenti disporre di tali terreni o locali.