In spagnolo

L'Argentine Society of Psychoanalysis (SAP) ha iniziato il suo viaggio all'interno dell'International Psychoanalytic Association (IPA) come gruppo di studio nel 1997. Nel 2001 è stata riconosciuta come Provisional Society 
al Congresso di Nizza e al Congresso di New Orleans nel 2004 come Component Society.L'Argentine Society of Psychoanalysis (SAP) ha iniziato il suo viaggio all'interno dell'International Psychoanalytic Association (IPA) come gruppo di studio nel 1997. Nel 2001 è stata riconosciuta come Provisional Society 
al Congresso di Nizza e al Congresso di New Orleans nel 2004 come Component Society.L'Argentine Society of Psychoanalysis (SAP) ha iniziato il suo viaggio all'interno dell'International Psychoanalytic Association (IPA) come gruppo di studio nel 1997. Nel 2001 è stata riconosciuta come Provisional Society 
al Congresso di Nizza e al Congresso di New Orleans nel 2004 come Component Society.
SAP integra anche la Federazione latinoamericana di psicoanalisi (FEPAL).


La sua sede, una calda casa in stile europeo, si trova nella città di Buenos Aires, nel tradizionale quartiere di Belgrano.

SAP ha 49 membri e 16 candidati.

 



LA STORIA

Un gruppo di psicoanalisti dell'APA e dell'APdeBA e altri importanti psicoanalisti non appartenenti alle istituzioni IPA hanno deciso nel 1996 di organizzare una nuova Società IPA nella città di Buenos Aires. Ad esse si uniscono esperienze condivise in ambito psicoanalitico e fraterno, nel campo della Salute Mentale e negli impegni assunti attraverso diversi momenti della realtà argentina.

LA PROPOSTA

Sostenuta nelle tradizioni del pensiero freudiano, fa parte dell'ideologia di SAP una proposta istituzionale che promuove il dibattito e l'integrazione dei vari quadri di riferimento psicoanalitici e incorpora e scambia contributi di altre discipline. La partecipazione a organizzazioni sociali, culturali e scientifiche, locali e internazionali è particolarmente incoraggiata da questa concezione.

L'ORGANIZZAZIONE ISTITUZIONALE

Coerentemente con i principi e gli obiettivi proposti, SAP opta per una forma di governo collegiale costituita da un Consiglio di coordinamento, responsabile dell'amministrazione dell'Istituzione. E 'composto dai membri che coordinano le seguenti aree: Relazioni Pubbliche - Presidente, Organizzazione Interna - Segreteria, Tesoreria, Istituto di Formazione, Attività Scientifiche, Pubblicazioni e Biblioteca, Ampliamento, Comunicazione, Cultura, Gestione Istituzionale.

Le riunioni del consiglio sono aperte ai membri, riservando una riunione mensile esclusivamente alla direzione e ai coordinatori. I candidati possono entrare a far parte di ogni commissione, nonché della sottocommissione per l'infanzia e l'adolescenza.

Questo modello organizzativo collegiale favorisce una partecipazione orizzontale della popolazione dell'istituzione, rendendo l'esperienza comune una pratica efficace.

ATTIVITÀ SCIENTIFICA

Si concentra su argomenti teorici e clinici psicoanalitici contestualizzati all'interno di un quadro socio-storico, culturale e scientifico. Questa prospettiva guida la seguente serie di attività:

 Aperto al pubblico:

- Martedì scientifici

- Un simposio annuale

Attività interne:

- Seminari clinici per candidati e analisti.

- Formazione permanente: Gruppi di ricerca e studio su autori psicoanalitici e problemi teorici, clinici e tecnici.

- Riunioni dei candidati con presentazione delle loro relazioni prodotto dei loro seminari di formazione.


ISTITUTO DI ALLENAMENTO


L'educazione dell'analista, asse fondamentale di tutte le società psicoanalitiche, trova in SAP un luogo privilegiato di interesse. La sua concezione della formazione si basa su tre premesse fondamentali:


1. Solo in un quadro di libertà di pensiero e chiari principi etici possono essere formati gli analisti. Queste sono condizioni necessarie per evitare il dogmatismo e nutrire incertezze produttive.


2. L'educazione come valore si basa sul coinvolgimento emotivo degli psicoanalisti con la pratica clinica e teorica. Da questa esigenza nasce l'impegno con le persone che soffrono, la preoccupazione per i processi di guarigione, la cura e la profondità degli interventi.

3. La qualità della psicoanalisi personale e la partecipazione istituzionale sostengono la funzione psicoanalitica.

Con queste premesse, e con la preoccupazione di stimolare lo sviluppo personale e di gruppo degli analisti formativi, l'Istituto attua il tradizionale tripode: analisi formativa, supervisione clinica e seminari teorici. Guide tutorial e colloqui vengono aggiunti come caratteristiche istituzionali specifiche. Tutte queste attività vengono svolte contemporaneamente.

I docenti di SAP e altre associazioni IPA che rispettano le normative SAP sono riconosciuti come Psicoanalisti di formazione. Ciò è stato deciso con l'intento di salvaguardare il funzionamento istituzionale e lo stesso processo formativo, preservandone la funzione terapeutica, la riservatezza e la non "filiazione".

I seminari teorici e clinici hanno un curriculum che consiste in 28 seminari semestrali e si concentra sulla modalità di "clinica referenziata".

I seminari "Referenced Clinical" promuovono la discussione sul lavoro psicoanalitico, la riflessione sulla pratica clinica e la teorizzazione dell'esperienza.

I seminari su "Current Psychoanalytic Research" sono cruciali nel contesto della trasmissione della ricerca in psicoanalisi e nel contesto globale della conoscenza.

L'inclusione di seminari su "Problemi epistemologici" e "Psicoanalisi e neuroscienze" sono collegati al modo in cui i processi e fenomeni psichici possono essere compresi e spiegati. Espandono la comprensione e consentono lo sviluppo di nuovi metodi per testare le teorie psicoanalitiche e la pratica clinica.

Il due Supervisioni cliniche dei trattamenti psicoanalitici eseguiti con una frequenza minima di tre ore settimanali, sono condotti con analisti di formazione SAP.

I Colloqui sono il riconoscimento della condizione analitica dei candidati: la loro partecipazione al campo analitico come strumento della propria pratica, i loro strumenti di diagnosi e valutazione dei processi, il loro modello teorico-clinico, ecc.

Sono implementati come momenti di valutazione nel processo di formazione. È anche una metodologia utilizzata per migliorare lo status dei membri: da Assistente a Titolare e da Titolare a Titolare con funzione didattica.

In questo modello pedagogico i tutorial hanno nella figura del tutor la funzione di consulenza. Viene sottolineata l'importanza del progetto personale di ogni candidato.

I candidati fanno ogni anno un WP: Three Level Model for Observing Patients Transformation.


PUBBLICAZIONI E BIBLIOTECA

La rivista di SAP, Revista de la Sociedad Argentina de Psicoanálisis, è stata pubblicata per la prima volta nel 1997 e il 20 ° numero è in fase di revisione. Dopo essere stata valutata da BIREME, la rivista è stata inclusa nel database LILACS. Essere accettati in questo indice implica il riconoscimento dello status scientifico e ne aumenta l'accesso e la visibilità.


Alcuni dei suoi Dossier sono esempi dei temi di interesse istituzionale, che trovano riscontro nella produzione di articoli da parte di autori e ospiti locali.

 



La Biblioteca di SAP, con un bibliotecario responsabile, ha una collezione composta da circa 3000 libri e 200 titoli in serie e si sviluppa attraverso acquisizioni, scambi interistituzionali e donazioni.

COMITATO ESTENSIONE E RICERCA

Il suo scopo è quello di espandere ed estendere il pensiero psicoanalitico a settori della popolazione interessati a questa disciplina e che non fanno parte delle Istituzioni IPA, la cui pratica si sviluppa in ambito sia pubblico che privato: Ospedali, Fondazioni, Piani Sanitari Prepagati, ecc.

Alcune delle attività in corso sono:

- Il Corso Freud propone lo studio cronologico della sua opera, recuperando il valore storico dei suoi scritti e la fedeltà della propria lettera. Il corso è organizzato in quattro moduli semestrali. Si svolge presso la nostra sede di Belgrano e anche nell'Area Nord della Provincia di Buenos Aires.

- Corsi che si svolgono nel quadro dell'Accordo di Cooperazione Accademica con altre istituzioni, come la Scuola di Psicologia dell'Università di Buenos Aires e la Fondazione Garrahan Hospital. Questi corsi vengono svolti nelle rispettive sedi.

- Brevi corsi in loco su vari argomenti.

- Supervisioni di gruppo.

- SAP assegna il Prof. Dr. Mauricio Goldenberg Prize per il miglior articolo in Mental Health che include prospettive psicoanalitiche.


LA DIVISIONE REFERRAL

Offre alla collettività trattamenti psicoanalitici e psicoterapeutici a tariffe contenute. Allo stesso tempo facilita ai nostri analisti della formazione il rinvio di eventuali pazienti per la loro supervisione didattica.


IL COMITATO CULTURA

Organizza attività aperte alla comunità con ospiti del regno culturale. Vi invitiamo a conoscere SAP nella vostra prossima visita a Buenos Aires in occasione del 50 ° Congresso Internazionale di Psicoanalisi, in cui la nostra collega Dr. Virginia Ungar assume l'incarico di presidente dell'IPA.

COMITATO ESECUTIVO 2015-2017


Lic. Liliana Perla Fudin de Winograd: Presidente (Coordinatrice Area Relazioni Esterne)

Dott.ssa Julia Braun: Segretaria (Coordinatore dell'Area Organizzazione Interna)

Dott.ssa Silvia Koziol: Tesoriera (Coordinatrice Area Tesoriera)

Utenti:

Dr. Francisco Kadic (Coordinatore facente funzioni dell'Istituto di formazione 2017)

Dr. Norberto Szwarc: (Coordinatore dell'Area Scientifica)

Lic. María Alejandra Rey:) Coordinatrice dell'Area Cultura)

Lic. Luisa Irene Acrich: (Coordinatrice Area Pubblicazioni e Biblioteche)

Voci alternative

Lic. Elena Irma Monis: (coordinatrice Area Stampa e Comunicazione)

Lic. Eleonora Umansky: (Coordinatrice dell'Area Estensione e Ricerca)

Coordinatori dell'Area Analisi e Gestione Istituzionale

Lic Diana Valenti (Titolare)
Dr. Vicente Galli (supplente)


 













Membri di SAP in IPA e FEPAL Committte:

Dra. Adela Leibovich de Duarte: Copresidente per Latineamerica, Comitato Psicoanalisi e Università

Dr. Daniel Biebel, redattore di Psychoanallysis Today

Lic. María Alejandra Rey, Direttore della comunicazione, FEPAL

Presidente del Comitato Wiki dell'IPA

Lic. Luisa Acrich: Direttore Supplente della Comunicazione, FEPAL

 

 

La nostra sede: Arcos 1521, Buenos Aires - Argentina

Telefoni: (5411) 4781 3236 / (5411) 4784 7584

[email protected]

www.sapsicoanalisis.org.ar