Requisiti per la formazione in psicoanalisi infantile e adolescenziale

IRiconoscimento PA

1. L'IPA riconoscerà i programmi di formazione per bambini e adolescenti e i programmi di formazione integrata gestiti da organizzazioni o istituti costitutivi dell'IPA che soddisfano i requisiti delineati in questo documento. L'elenco dei programmi di formazione per bambini e adolescenti riconosciuti dall'IPA e dei programmi di formazione integrata è pubblicato nel suo elenco e sul suo sito web. 

 

2. Qualsiasi membro IPA che si diplomi successivamente attraverso uno di questi programmi riconosciuti sarà automaticamente riconosciuto come analista di bambini e adolescenti dall'IPA dopo aver ricevuto queste informazioni da organizzazioni o istituti costitutivi. Tali membri IPA, qualificati anche come analisti dell'infanzia e dell'adolescenza, sono identificati come tali nell'elenco IPA e riceveranno o potranno richiedere un certificato IPA che confermi questo riconoscimento.

 

3. Si prevede che coloro che intraprendono programmi di formazione per bambini e adolescenti gestiti da organizzazioni o istituti costitutivi dell'IPA abbiano già completato la loro formazione per adulti e siano quindi membri dell'IPA. I programmi di formazione per bambini e adolescenti possono tuttavia essere condotti da Organizzazioni e Istituti costituenti parallelamente ai programmi di formazione per adulti (di seguito denominati "Programmi di formazione integrati"). I laureati di tali programmi non possono essere riconosciuti dall'IPA come analisti dell'infanzia e dell'adolescenza fino a quando non viene completato l'intero programma (ad es.

 

Il Comitato IPA sulla Psicoanalisi dell'Infanzia e dell'Adolescenza (COCAP)

4. Il Consiglio dell'IPA ha delegato congiuntamente al COCAP e al Comitato per l'istruzione e la supervisione l'autorità di:

  1. Prendere in considerazione le domande per il riconoscimento IPA dei programmi di formazione per bambini e adolescenti e dei programmi di formazione integrati gestiti da organizzazioni o istituti costitutivi dell'IPA e formulare raccomandazioni al Consiglio in merito al fatto che tali programmi di formazione soddisfino o meno i requisiti dell'IPA e debbano essere riconosciuti. (Vedere i paragrafi da 8 a 13 di seguito.) Queste domande saranno esaminate da un sottocomitato congiunto e le prime raccomandazioni formulate dal COCAP per conto di entrambi i comitati.
  2. Esaminare in base alle procedure di equivalenza dell'IPA le singole domande di riconoscimento come analista di bambini e adolescenti per i membri dell'IPA, che hanno completato programmi di formazione gestiti da organizzazioni o istituti costitutivi dell'IPA prima di essere riconosciuti dall'IPA, o altri programmi di formazione gestiti da organizzazioni che non sono IPA Organizzazioni o Istituti costituenti e formulare raccomandazioni al Consiglio in merito al fatto che tali candidati soddisfino i requisiti dell'IPA e debbano essere riconosciuti come analisti dell'infanzia e dell'adolescenza. (Vedi i paragrafi da 14 a 19 di seguito.) COCAP sarà responsabile di queste raccomandazioni.
  3. Incoraggiare le organizzazioni o gli istituti costituenti a stabilire programmi di formazione per bambini e adolescenti e/o programmi di formazione integrata che soddisfino i requisiti di questo documento e a fornire l'assistenza richiesta.

 

Requisiti per i programmi di formazione per bambini e adolescenti e i programmi di formazione integrata

5.  I requisiti dell'IPA delineati in questo documento sono requisiti minimi. Le Organizzazioni e gli Istituti costituenti sono liberi di superare questi requisiti minimi come ritengono opportuno. Gli elementi dei modelli formativi adottati dalle Organizzazioni e dagli Istituti Costituenti che superano i requisiti minimi IPA saranno considerati coerenti con i requisiti IPA. 

 

6. Le sezioni Corsi e Seminari e Supervisioni dei programmi di formazione dell'infanzia e dell'adolescenza e dei programmi di formazione integrata gestiti da organizzazioni o istituti costitutivi dell'IPA devono soddisfare i requisiti equivalenti a quelli accettati dall'IPA ai fini della formazione in analisi degli adulti e delineati nel Voce del codice di procedura "Requisiti per la qualificazione e l'ammissione all'iscrizione all'IPA". Si presume che l'analisi di un candidato sia stata condotta come parte della formazione del candidato per diventare un analista adulto (o come parte di un programma di formazione integrata). 

 

7. Inoltre, i programmi di formazione sull'analisi dell'infanzia e dell'adolescenza e i programmi di formazione integrata devono includere quanto segue:

  1. due casi supervisionati di età inferiore ai 20 anni a differenti stadi di sviluppo (prescolare, latenza, adolescenza), e ove possibile di sesso diverso;
  2. trattamento di questi casi supervisionati per un periodo di almeno un anno; con la stessa frequenza richiesta dalla Società Costituente per la psicoanalisi degli adulti;
  3. supervisione e valutazione normalmente svolte settimanalmente per almeno 40 sessioni all'anno da analisti che sono stati designati a tali funzioni dalle loro Organizzazioni o Istituti costituenti; e
  4. seminari clinici e teorici sulla psicoanalisi dell'infanzia e dell'adolescenza, compresi lo sviluppo, la psicopatologia e la tecnica, inclusi quei principi e procedure etici che si applicano specificamente al trattamento dei bambini e degli adolescenti.
  5. I programmi di formazione integrata dovrebbero avere i) seminari e corsi di base richiesti progettati specificamente per i candidati nel percorso di formazione integrata e ii) corsi e seminari opzionali aperti anche a candidati non inclusi nel percorso di formazione integrata.

Clicca qui per l'elenco delle organizzazioni o istituti costituenti con un programma di formazione per bambini e adolescenti approvato dall'IPA.  


Domanda di riconoscimento IPA dei programmi di formazione per bambini e adolescenti

8. Le domande da parte di organizzazioni o istituti costitutivi IPA per il riconoscimento IPA dei loro programmi di formazione per bambini e adolescenti e/o programmi di formazione integrata devono essere inizialmente indirizzate al presidente della COCAP all'indirizzo [email protected]. Le candidature verranno accolte.

 

9. COCAP valuterà tali domande rispetto ai requisiti sopra descritti. Il COCAP può richiedere ulteriori informazioni alle organizzazioni richiedenti come richiesto. COCAP presenterà una raccomandazione al Consiglio in merito al riconoscimento da parte dell'IPA del programma di formazione per bambini e adolescenti dell'organizzazione richiedente.

 

10. Per le domande relative ai programmi di formazione integrata, COCAP collaborerà con il Comitato per l'istruzione e la supervisione per esaminare la domanda. Sarà formato un sottocomitato di revisione, composto da membri di ciascun comitato (con un'adeguata rappresentanza e competenza regionale) per esaminare la domanda. Il COCAP alla fine farà una raccomandazione al Consiglio (a nome di entrambi i comitati) se il programma di formazione integrato dell'organizzazione richiedente debba essere riconosciuto dall'IPA.

 

11. Il Consiglio IPA prenderà in considerazione le raccomandazioni del COCAP e approverà o rinvierà tali domande. L'IPA informerà le organizzazioni richiedenti il ​​motivo per cui le domande vengono respinte dal COCAP o dal Consiglio e ne indicherà i motivi.

 

12. Le organizzazioni richiedenti hanno il diritto di presentare ricorso all'IPA se la loro domanda viene respinta. Il Presidente può nominare una Commissione ad hoc per esaminare tali ricorsi.

 

13. Le Organizzazioni o Istituti costituenti i cui programmi di formazione sono riconosciuti dall'IPA sono tenuti a mantenere i requisiti delineati in questo documento, in conformità con le Regole dell'IPA. Tali programmi di formazione saranno soggetti a qualsiasi supervisione da parte dell'IPA, come indicato nella voce del Codice di procedura "Supervisione IPA dei requisiti educativi".

 

Domande individuali per il riconoscimento come analista di bambini e adolescenti

14. Membri IPA, che

  1. programmi di formazione per bambini e adolescenti completati o programmi di formazione integrata gestiti da organizzazioni o istituti costitutivi dell'IPA prima che tali programmi fossero ufficialmente riconosciuti dall'IPA come conformi ai requisiti delineati in questo documento, o
  2. completato altri programmi di formazione per bambini e adolescenti o programmi di formazione integrata gestiti da organizzazioni che non sono organizzazioni o istituti costitutivi dell'IPA (come l'Anna Freud Centre di Londra o l'Hanna Perkins Centre di Cleveland),

 

possono ancora richiedere il riconoscimento come analisti IPA per bambini e adolescenti per la revisione secondo le procedure di equivalenza dell'IPA. Tali domande devono essere indirizzate al presidente della COCAP presso [email protected]. Le candidature verranno accolte. 

 

15. Le domande saranno normalmente accettate solo da membri IPA che si sono diplomati a programmi di formazione per bambini e adolescenti o programmi di formazione integrati gestiti da organizzazioni o istituti costitutivi, dove tali programmi di formazione sono ora riconosciuti dall'IPA, o dove le organizzazioni o istituti costitutivi sono domanda di riconoscimento IPA.

 

16. COCAP valuterà tali domande rispetto alle procedure di equivalenza dell'IPA. COCAP può richiedere ulteriori informazioni ai richiedenti come richiesto. Il COCAP formulerà una raccomandazione al Consiglio sull'opportunità di riconoscere tali candidati come analisti dell'infanzia e dell'adolescenza dall'IPA. 

 

17. Il Consiglio IPA prenderà in considerazione le raccomandazioni del COCAP e approverà o rinvierà tali domande. L'IPA informerà i richiedenti del motivo per cui le domande sono state respinte dal COCAP o dal Consiglio e ne indicherà i motivi.

 

18. I richiedenti hanno il diritto di presentare ricorso all'IPA se la loro domanda viene respinta. Il Presidente può nominare una Commissione ad hoc per esaminare tali ricorsi.

 

19. I membri IPA riconosciuti come analisti dell'infanzia e dell'adolescenza sono tenuti a mantenere i requisiti appropriati delineati nelle Regole dell'IPA e nel suo Codice di procedura.

Storia delle news

Approvato dal Consiglio Direttivo luglio 1999.
Revisione per includere la frequenza delle sessioni approvata dal Consiglio Esecutivo luglio 2000.
Revisione completa del documento approvato dal Consiglio in linea di principio nel gennaio 2007, con approvazione finale nel marzo 2007
Aggiunta al paragrafo 7b. chiarire che la frequenza dovrebbe essere la stessa richiesta per la formazione degli adulti approvata dal Consiglio luglio 2009
Modifiche attuative del Percorso Formativo Integrato approvate dal Consiglio giugno 2016

 

* Questo record di modifica è solo per informazioni di base e non fa parte del codice di procedura. In caso di conflitto tra un'istruzione nel codice di procedura e un'istruzione in questo record di modifiche, il record di modifiche verrà ignorato.