Podcast IPA Parla di psicoanalisi

Parla di psicoanalisi condivide argomenti pubblicati nelle riviste della società IPA e nei dibattiti del Congresso in tutto il mondo, presentati attraverso le voci degli autori originali. Questo podcast è prodotto dall'International Psychoanalytical Association. 

Coordinatore del team di podcast

Gaetano Pellegrini

Collaboratori

Francese: Johanna Velt e Julia-Flore Alibert 
Tedesco: Monica D'Alançon,  Alice Färber e Jakob Müller 
Spagnola: Ana Maria Martin Solar & Gabriela Rouillon Acosta
Portoghese: Isabella Silveira
Giapponese: Soh Agatsuma, Atsumi Minamisawa e Kouhei Harada


Per scaricare gli articoli e visualizzare l'archivio completo degli episodi, visitare il Piattaforma podcast.
Per ascoltare i nostri podcast in altre lingue, visita Le Lingue Edizioni 
Per domande e proposte inviare una mail a: [email protected]



Ultimo episodio 69

La psicoanalisi come politica: aspirare a pensare nell'era dell'anti-pensiero - Ian S. Miller

Questo podcast discute la natura politica dell'audacia psicoanalitica nella nostra era di notizie false e disinformazione. Oggi, le popolazioni credulone si abituano alle bugie e alle false rappresentazioni dell'anti-pensiero, spesso attraverso le voci dei social media, dove ogni pensiero, non importa quanto bizzarro, è livellato a un'uguaglianza di considerazione (Francoforte, 2005; Hayden , 2018; Lipton, 2018; Miller, 2018). A questo appiattimento del significato critico si oppone il modello psicoanalitico dell'illuminazione attraverso la mobilitazione del pensiero creativo.

Ian S. Miller è una psicologa clinica/psicoanalista e scrittrice con sede a Dublino. Il suo libro più recente è Clinical Spinoza: Integrating his Philosophy with Contemporary Therapeutic Practice (Routledge, 2022). È anche autore di Defining Psychoanalysis: Achieving a Vernacular Expression (Karnac, 2016); Su Minding and Being Minded: Experiencing Bion & Beckett (Karnac, 2015); e co-autore di Beckett e Bion: The (Im)patient Voice in Psychotherapy and Literature (Karnac, 2013) e On the Daily Work of Psychoanalytic Psychotherapy (Routledge, 2018). È Associate Editor dell'American Journal of Psychoanalysis.
30 giugno 2022


Edizioni linguistiche